Piloti Ryanair denunciano: “voliamo con poco carburante”

ryanairQuattro piloti della compagnia aerea a basso costo Ryanair, hanno denunciato alla tv fiamminga KRO la preoccupante pratica di volare con poco carburante messa in atto dalla aviolinea irlandese per risparmiare.

La questione non è nuova. Già quest’estate ben quattro voli, tre dei quali partiti dalla Spagna, erano stati costretti a un atterraggio d’emergenza per carenza di combustibile. Il primo episodio si era verificato il 26 luglio, quando tre velivoli diretti a Madrid, impossibilitati ad atterrare nella capitale per un forte temporale, erano stati dirottati su Valencia. Arrivati nei pressi della città avevano richiesto l’atterraggio di emergenza perché l’allungamento fuori programma del viaggio aveva lasciato a secco i serbatoi. Il quarto caso è avvenuto il 5 settembre, quando un arereo proveniente da Leeds, nel Regno Unito, ha chiesto priorità di atterraggio nell’aeroporto di Lanzarote, anche in questo caso perché a corto di carburante.

Adesso la denuncia arriva anche da parte dei piloti, il che fa crescere la preoccupazione fra chi continua a servirsi di questi aerei, che restano uno dei modi più economici per spostarsi rapidamente in Europa, ed anche fra Italia e Spagna.
“Speriamo non serva un incidente per sollevare la questione” hanno affermato i quattro piloti.

A sollevare preoccupazioni anche il blog “La verdad de Ryanair“, che da anni accusa la compagnia irlandese di tagliare troppo sulla sicurezza per conservare i bassi costi che la contraddistinguono.

itagnols

El Itagnól es una página web de noticias, actualidad, cultura y mucho más sobre Italia y España. Un puente entre estas dos culturas, un punto de referencia para la comunidad "itañola"

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *